Tag Archives: 1947

Buon compleanno alla nostra bellissima Costituzione, che compie settant’anni. Venne firmata il 27 dicembre del 1947, dopo 18 mesi di lavoro dell’Assemblea Costituente, dall’allora Capo Provvisorio dello Stato, Enrico De Nicola, in una sala di Palazzo Giustiniani. Entrò poi in vigore il primo gennaio 1948. Consta di 139 articoli e di 18 disposizioni transitorie e finali ed è il pilastro su cui si regge da allora la nostra democrazia. Nacque dallo straordinario lavoro dei padri costituenti come insieme di regole per il vivere comune, come tavola fondamentale per rimettere in piedi l’Italia uscita in macerie dopo 20 anni di fascismo e dopo una devastante guerra. Eppure da quasi mezzo secolo è sotto l’assedio dei tanti che vedono in essa un ostacolo ai loro progetti autoritari, di quanti inseguono il sogno di una Repubblica verticale in cui il potere è concentrato nelle mani dei pochi e i cittadini sono ridotti a sudditi. Per questo la Carta è stata a lungo tradita, per questo dopo averla difesa da numerosi assalti è il momento di pretendere che essa sia integralmente attuata. Anche oggi invece viene purtroppo bistrattata, nel momento in cui si discute di scioglimento anticipato delle Camere in base a logiche di Palazzo sempre più incomprensibili per i cittadini. Tutte le decisioni sono prese dai capipartito, il popolo viene ignorato su tutto, anche su una tema delicatissimo come quello del diritto di cittadinanza.