Ingroia: “La mafia a Roma c’è ma non c’era in Mafia Capitale”

Il commento di Antonio Ingroia alla sentenza emessa dal Tribunale di Roma su Mafia Capitale, in cui i principali imputati sono stati condannati per reati che vanno dalla corruzione alla turbativa d’asta ma non per associazione a delinque di stampo mafioso.